SCUOLA DELL'INFANZIA ITALO CALVINO - GIANNONE

Plesso Italo Calvino

La scuola è ubicata in viale Salerno a Schiavonea (CS)

Telefono: 0983-856415

Bacheca anni scolastici precedenti (vecchio sito)

 

Italo Calvino - Giannone

festa fine anno

Per la festa di fine anno, abbiamo realizzato uno spettacolo dal titolo: Viva la differenza e abbasso l’indifferenza. Un progetto teatrale e musicale simpatico e coinvolgente per l'educazione alla convivenza civile, attraverso semplici drammatizzazioni e vivaci canzoni che raccontano piccole storie di diversità. L’argomento principale è, appunto, la diversità tra gli uomini, da vivere come risorsa e non come problema. Un modo per pensare all'altro in modo positivo, allontanando ogni forma di indifferenza.
Perciò: viva la differenza, abbasso l'indifferenza! E proprio a cominciare dalla scuola….I bambini sono stati bravissimi nell’interpretazione sia delle parti recitate, sia nei canti, suscitando nei presenti, veramente tanti, applausi e tante emozioni. Si sono poi esibiti con i professori De Gaudio e Marino in una simpatica filastrocca animata con gli strumenti musicali e preparata durante le ore del progetto di musica realizzato dai due docenti . E, per finire, i bambini di 5 anni che ci lasceranno per andare alla scuola primaria, con tanto di toga e tocco, dopo aver fatto i ringraziamenti alle maestre, hanno ricevuto il tanto atteso diploma.

diplomati

GALLERIA FOTOGRAFICA

Italo Calvino - Giannone

“Bimbinsegnantincampo… competenti si diventa”

2

“Bimbinsegnantincampo…competentisidiventa”,è un progetto triennale ludico-motorio promosso dall’USR Calabria e rivolto alle scuole dell’infanzia, nato come “ uno strumento progettuale con la motricità inserita, a pieno titolo, nell’itinerario educativo-didattico; un progetto che, in sintonia con le più recenti scoperte delle neuroscienze, considera l’esperienza la base generativa delle competenze, motorie, cognitive e sociali.”” È indispensabile, dunque, un nuovo modo di "fare scuola" in cui l'attività ludico-motoria possa essere una formidabile occasione per ripensare ai tempi, agli spazi ed alle proposte formative. Una scuola capace di restituire ai bambini la possibilità di conoscere, apprendere e relazionarsi attraverso il corpo e il movimento e di sensibilizzarli a tematiche naturalistiche che possano favorire la loro scelta, in futuro, di uno stile di vita attivo.”. La nostra scuola ha aderito, insieme alla scuola di Via Provinciale, a questo importante progetto. Dopo vari giorni di allenamento nella palestra del nostro istituto, tutti insieme abbiamo partecipato alla manifestazione finale che si è tenuta al palazzetto dello sport di Rossano.

GALLERIA FOTOGRAFICA

Italo Calvino - Giannone

50 anni della scuola dellinfanzia

Grande festa il 23  marzo, al centro di eccellenza di Corigliano, insieme all’istituto comprensivo “Erodoto” e a quello “Don Bosco”,  per celebrare il 50° anniversario della Scuola dell’infanzia. Una bellissima manifestazione, organizzata per ricordare proprio i 50 anni dalla legge 444 del 1968 che sancì la nascita di quello che sarebbe poi diventato uno dei gradi scolastici più qualificati . Negli anni l’istituzione della scuola dell’infanzia ha acquisito sempre più rilevanza e riconoscimento sul piano socio-psico-pedagogico come agenzia educativa fondamentale che concorre, nella stretta alleanza con le famiglie, a formare e promuovere la crescita delle bambine e dei bambini. Tutti loro, infatti, sono stati i protagonisti principali di questa festa che, con canti, poesie, balli, hanno allietato la grande platea di spettatori presenti. Non sono mancate le testimonianze di insegnanti e genitori che, con il loro contributo, hanno reso ancor di più importante la manifestazione.

GALLERIA FOTOGRAFICA

Italo Calvino - Giannone

festa degli agrumi

Come ogni anno, abbiamo realizzato a scuola la festa degli agrumi.
L’obiettivo generale di questo progetto è stato quello di far scoprire le caratteristiche di questi frutti invernali a tutti i bambini. Il percorso didattico ha previsto la narrazione di racconti, memorizzazione di poesie e canti, e poi tante esperienze pratiche, creative e sensoriali con un’attenta osservazione e manipolazione di tutti gli agrumi, coinvolgendo tutti i sensi. Abbiamo, poi, festeggiato allora,   prestando così maggior attenzione a ciò che mangiamo, con una bella spremuta per tutti e con la degustazione di marmellate e tanti dolci fatti esclusivamente con gli agrumi.

GALLERIA FOTOGRAFICA

Italo Calvino - Giannone

festa di natale auguri

L’albero dei sentimenti

Il Natale è una delle feste più ricche di significato che coinvolge la società, la famiglia e la scuola in atteggiamenti e comportamenti che toccano profondamente i sentimenti. Questa nostra drammatizzazione,” L’albero dei sentimenti”, è stata occasione per far vivere il Natale e la sua preparazione in modo più vero e autentico. Un modo per presentare ai bambini situazioni per cogliere il senso più profondo dell’evento, come momento di crescita e scoperta collettiva dei valori universali dell’uomo: la pace, l’amicizia, la solidarietà, arricchendo, così, il vissuto del singolo con esperienze di amicizia, condivisione e fratellanza.

GALLERIA FOTOGRAFICA

Italo Calvino - Giannone

Festa dautunno 2017

Festeggiamo l’autunno

Nel salone della nostra scuola, si è svolta la prima parte della grande festa dell’autunno. Davanti a una bella tavola imbandita con tutti i frutti generosi di questa stagione, i bambini, fra canti e assaggi della grande varietà dei frutti, hanno trascorso una bella mattinata all’insegna del gusto e del divertimento. Per finire, la seconda parte della festa si è svolta nel cortile della nostra scuola con una bella castagnata. Nella tipica padella e sul fuoco scoppiettante abbiamo gustato, tutti insieme, le buonissime caldarroste.

GALLERIA FOTOGRAFICA

Italo Calvino - Giannone

NESSUN PARLI locandina

La nostra scuola ha aderito all’iniziativa del MIUR “Nessun parli…”, una giornata di scuola dedicata esclusivamente alla musica, dove gli alunni hanno solo cantato, suonato e svolto attività performative. Per la realizzazione di questa giornata, sono state proposte ai bambini attività laboratoriali manipolative-espressive con utilizzo di materiali, anche di recupero, per la realizzazione di semplici strumenti musicali, come tamburelli, maracas, sonagli, da utilizzare poi in questa giornata. Ad animare questa fantastica giornata, abbiamo invitato due suonatori di organetto e tamburello che hanno reso ancor di più la mattinata entusiasmante per tutti gli alunni, piccoli musicisti in erba, i quali hanno partecipato al “concertino” con grande trasporto diventando protagonisti di una giornata sicuramente diversa, dove l’unica parola è stata la mucica in armonia e sintonia con questa coinvolgente forma di espressività artistica. Sono stati tutti bravissimi, anche i bambini che si sono esibiti con il ballo della classica tarantella calabrese e del valzer, e tutti hanno dimostrato come si possa “dialogare” oltre le parole.

GALLERIA FOTOGRAFICA

Italo Calvino - Giannone

diritti

Per la festa dei diritti dell’infanzia, abbiamo proposto ai bambini percorsi ed attività di approfondimento sul tema dell’accoglienza e l’aver cura dell’altro con un richiamo costante ai principi di equità e non discriminazione, sostenendo l’inclusione di ogni differenza. Abbiamo, poi, realizzato l’albero dei diritti, perché “Un bambino e un albero hanno bisogno del giusto nutrimento e di cure per crescere sani e sviluppare le loro potenzialità” e anche perché  ogni bambino ha diritto ad avere le giuste opportunità e ogni società deve renderle accessibili a tutti , senza lasciare indietro nessuno (UNICEF).

GALLERIA FOTOGRAFICA

Italo Calvino - Giannone

Locandina Libriamoci

La settimana che va dal 23 al 28 ottobre, è stata la settimana dedicata alla lettura. ”Libriamoci! “, iniziativa del MIUR, ci ha viste protagoniste con i nostri alunni, nelle nostre classi. Abbiamo pensato allora di organizzare alcune attività di promozione alla lettura ad alta voce da parte di noi docenti, vista l’età dei nostri bambini, programmando un momento nella giornata scolastica e scegliendo come tematica comune:” lettura e solidarietà”.

SEZIONE A

Partendo dalla considerazione che essere diversi non è un difetto ma una ricchezza, si è proposta la lettura di “Elmer, l’elefantino variopinto “, di David Mc Kee. Dopo la lettura tutti i bambini sono stati coinvolti in attività operative, che hanno fatto comprendere l’importanza della diversità. Tramite il racconto, i bambini hanno compreso la meraviglia della lettura, un vero arricchimento di nuove conoscenze.

GALLERIA FOTOGRAFICA

SEZIONE B

Le insegnanti hanno letto la storia: ” Piccolo blu e piccolo giallo” di Leo Lionni. I bambini hanno sperimentato, dopo aver ascoltato il racconto, che l’incontro con l’altro, con chi è diverso da noi, non ci toglie qualcosa…”ma, al contrario, arricchisce ancora di più, se l’incontro avviene tra colori e persone lontane…”

GALLERIA FOTOGRAFICA

SEZIONE C

Qui è stato letto un racconto sull’integrazione dal titolo: “Modu un nuovo amico” di Pap Kane e Eleonora Caprara. La lettura e le attività svolte, che hanno riscontrato tra gli alunni grande entusiasmo e partecipazione, hanno fatto comprendere ai bambini che solo dialogando e conoscendo gli altri, si possono superare tanti pregiudizi e condividere il piacere di stare insieme: “E’ bello essere diversi! Che noia essere tutti uguali…”

GALLERIA FOTOGRAFICA

SEZIONE D

Le  insegnanti hanno letto “Tic Tic, il famoso pesciolino dell’Atlantico”, una storia di Pap Kan e Lucia Santarelli, ricca di spunti multiculturali per la comprensione e l’accettazione di tutti, anche se diversi. Dopo il racconto, i bambini hanno svolto attività grafico-pittoriche inerenti alla tematica proposta.

GALLERIA FOTOGRAFICA

LETTURA CON I GENITORI DI LINGUA STRANIERA

In un’altra giornata, invece, abbiamo invitato i genitori dei bambini stranieri presenti nelle nostre sezioni e tutti insieme abbiamo assistito alla lettura di fiabe in lingua araba, rumena e bulgara. I bambini curiosi ed attenti hanno guardato i libri in lingua straniera e hanno ascoltato la lettura con molto entusiasmo anche se per loro risultava difficile mantenere un livello alto di attenzione, poi, però, con la traduzione delle fiabe , sono riusciti a immergersi nell’atmosfera bella e coinvolgente che si era creata. 

GALLERIA FOTOGRAFICA

Italo Calvino - Giannone

Anche la nostra scuola, ha partecipato il 2 ottobre, insieme a tutto l’istituto, alla manifestazione”Camminando insieme“. Ci siamo riuniti tutti nella piazzetta Portofino e, dopo un emozionante lancio di palloncini, il corteo, formato da tutti gli alunni, dai docenti, dai nonni e parenti vari, si è avviato per le vie di Schiavonea, per fermarsi poi nel cortile del nostro istituto. E qui ha avuto inizio la tanto attesa festa dei nonni e dell’accoglienza, con canti e momenti di vera emozione e vero divertimento.

locandina passeggiata

GALLERIA FOTOGRAFICA

Torna all'inizio del contenuto